Visite Guidate

RAFFAELLO e LEONARDO CAPOLAVORI A CONFRONTO

Visita speciale alla mostra “Lucrezia Romana”

Giovedì 29 dicembre alle ore 17.00 l’associazione culturale Amici della Pilotta promuove una speciale visita alla mostra “Lucrezia Romana. La virtù delle donne”, in occasione degli ultimi giorni di apertura dell’esposizione allestita presso la Galleria Nazionale di Parma, che chiuderà il prossimo 8 gennaio.

Il percorso offre la possibilità di confrontare due opere di altissimo valore, realizzate negli stessi anni, il primo decennio del ‘500, da due maestri del Rinascimento italiano: la Lucrezia di Raffaello, proveniente dal Metropolitan Museum of Art di New York, e la Scapiliata di Leonardo, che torna a Parma dopo un lungo viaggio.

Il ritratto di giovane donna, noto come la Scapiliata, capolavoro di Leonardo, è stato infatti prestato per due importanti esposizioni: la prima dedicata al “non-finito” al Metropolitan di New York, e la seconda promossa dall’Ambasciata italiana a Parigi per celebrare i 500 anni dal viaggio che il Maestro intraprese per raggiungere la Francia.

La presenza eccezionale del disegno di Raffaello in Galleria Nazionale, grazie alla mostra in corso, dà l’opportunità di vedere e confrontare il segno grafico dei due grandi artisti, a distanza ravvicinata. Saranno inoltre presentate le tante opere esposte, selezionate in un arco temporale che va dal Quattrocento al Settecento, che raccontano la vita di una donna dell’antica Roma, Lucrezia, secondo l’antica storiografia figura chiave della nascita della Repubblica Romana.

Dai quattrocenteschi dipinti su tavola al capolavoro di Parmigianino del Museo Capodimonte di Napoli, fino alle interpretazioni di Guido Reni e del Cagnacci, saranno presentate le invenzioni di tanti artisti che si sono confrontati con questo soggetto: una nobildonna romana, eroina bellissima, simile ad una statua antica o ad una santa cristiana.

La storia di una donna che diventa mito nel racconto di Tito Livio, è stato il punto di partenza per una considerazione sul presente e sull’attualità di un tema che dopo duemilacinquecento anni è ancora irrisolto: grazie all’attivazione della Sezione Educativa in mostra curata da Educarte soc. coop., ben 550 studenti delle scuole medie e superiori della provincia e della città di Parma, hanno lavorato cogliendo il collegamento con il presente attraverso percorsi di approfondimento sostenuti dall’associazione Amici della Pilotta.

La visita guidata promossa per il 29 dicembre è gratuita, è previsto il pagamento del biglietto d’ingresso ridotto per i partecipanti.

Per informazioni:
Amici della Pilotta Associazione culturale
P.le della Pilotta, 15 – 43121 Parma
info@amicidellapilotta.it 328-9589937

Percorsi didattici gratuiti

Lucrezia Romana La virtù delle donne da Raffaello a Reni

Parma, Galleria Nazionale  - 26 settembre 2016 – 8 gennaio 2017

Parmigianino, Lucrezia romana, 1540

Parmigianino, Lucrezia romana, 1540

L’Associazione Culturale Amici della Pilotta, nata per promuovere azioni a sostegno della Galleria Nazionale, in collaborazione con il Polo Museale dell’Emilia Romagna e il Complesso Monumentale della Pilotta, ha il piacere di offrire la Sezione didattico-educativa dedicata alla mostra con percorsi gratuiti per le scuole secondarie di primo e di secondo grado del territorio.

Tipologia di percorsi:

1) Lucrezia Romana ieri e oggi: da exempla virtutis al contemporaneo: Lucrezia, leggendaria figura della storia della Repubblica Romana, diventa emblema dell’eroismo al femminile ma, allo stesso tempo, espressione della femminilità violata sulla quale ricade una colpa che non le appartiene. Nel suo caso il marito e l’intera comunità si prenderanno carico di questa onta e dal tragico evento nascerà la Repubblica Romana. Nel corso dei secoli illustri pittori hanno affrontato questo tema: l’opera d’arte sarà punto di partenza per una riflessione non solo di natura artistica ma anche culturale sulla figura femminile e sull’educazione alle differenze di genere e, più in generale, al rispetto della persona umana.

2) Lucrezia Romana raccontata nell’arte: tecniche e poetiche da Raffaello a Reni: l’incontro con l’opera d’arte è un momento di grande importanza formativa: imparare a decodificare l’immagine sia da un punto di vista iconografico che iconologico, permetterà ai ragazzi non solo di leggere il passato ma anche di far propri quegli strumenti critici necessari per analizzare da punti di vista differenti il presente. Si indagheranno inoltre le diverse tecniche artistiche tra cui: olio su tavola (Filippino Lippi), olio su tela (Parmigianino), incisione a bulino (Marcantonio Raimondi), penna e inchiostro su pietra con trasferimento a carboncino (Raffaello).

Destinatari: n. 30 classi di scuole secondarie di primo e di secondo grado, di Parma e provincia, con un coinvolgimento di circa 750 studenti e 80 insegnanti.

Quando: dal 18 ottobre – al 21 dicembre 2016, preferenza giorni: martedì e mercoledì mattina.

Costi: i percorsi saranno GRATUITI.

Metodologia: ogni percorso sarà caratterizzato dalla visita alla mostra, seguita da un momento laboratoriale (sarà progettata una specifica attività creativa e/o di approfondimento, in base all’età dei partecipanti).  Agli insegnanti verranno fornite indicazioni per proseguire in classe il percorso iniziato in Galleria Nazionale, grazie al materiale di approfondimento scaricabile direttamente dal sito dell’Associazione (www.amicidellapilotta.it).

Operatori: personale specializzato in didattica dell’arte

Per informazioni e prenotazioni: dott.ssa Cinzia Cassinari - cell. 328-9589700; dott.ssa Valeria Depalmi – cell. 347-1498493;  info@amicidellapilotta.it

 

 

 

Gli Amici della Pilotta Vi invitano venerdì 13 novembre dalle ore 19 all’apertura straordinaria della mostra “Amos Nattini. Pittore di altri mondi”

PERFORMANCE ARTISTICA E LECTURA DANTIS

Performance artistica “Il Disegno digitale di Federico Lombardo dialoga con l’opera di Amos Nattini” e a seguire “Lectura Dantis” dalla Divina Commedia, a cura di Alessandra Azzimanti. Degustazione di vini Monte delle Vigne e selezione di prodotti tipici locali.

Evento con il contributo di: Credem, Synergetic – In collaborazione con: Parma 360 – Festival della Creatività Contemporanea

Per informazioni: info@amicidellapilotta.it

 

Gli Amici della Pilotta invitano domenica 1 novembre i lettori della Gazzetta di Parma all’apertura straordinaria della mostra “Amos Nattini. Pittore di altri mondi”

VISITE GUIDATE CON LE CURATRICI ALLE ORE 18.30; 19; 20

Per chi si iscriverà all’Associazione Amici della Pilotta, sottoscrivendo la speciale quota di 15 euro, vi sarà la possibilità di partecipare alle visite guidate e di ricevere il catalogo della mostra.

L’Associazione in collaborazione con il Polo Museale Emilia Romagna e la Galleria Nazionale di Parma, organizza, in esclusiva per i lettori di Gazzetta di Parma, nella giornata di domenica 1 novembre, un’apertura straordinaria (fino alle ore 21), degli spazi che ospitano la rassegna e tre visite guidate gestite dalle curatrici della mostra Cinzia Cassinari, Elisabetta Bernardelli e Valeria Depalmi. In questa occasione particolare, per coloro i quali decideranno di iscriversi all’Associazione, ad un costo agevolato di quindici euro, vi sarà la possibilità di partecipare ai tour guidati programmati per le ore 18,30, le ore 19 e le ore 20 di domenica 1 novembre,
Inoltre a tutti i nuovi iscritti verrà consegnato un catalogo della mostra edito da Silvana Editoriale e contenente un testo di Vittorio Sgarbi.
Un’occasione da non perdere quindi per i lettori di Gazzetta che potranno ammirare per la prima volta esposte tutte insieme le “Grandi Tavole” del Maestro di Oppiano, sia quelle a carattere mitologico che quelle di soggetto storico. La mostra che rimarrà aperta unicamente nei week end (venerdì, sabato e domenica ore 10-13 e 15,30 – 18,30) fino al 15 novembre, sta riscontrando un ottimo successo di pubblico, con oltre 3000 visitatori in poco meno di un mese e avrà un’ulteriore momento collaterale nella giornata di venerdì 13 novembre, con una nuova apertura straordinaria e letture di brani danteschi a celebrare La Divina Commedia, il capolavoro illustrato da Nattini ed esposto in mostra.
Per partecipare all’iniziativa del 1 novembre è necessaria la prenotazione al numero 331.8050203.

 

Gli Amici della Pilotta Vi invitano sabato 17 ottobre 2015 alle ore 16

LA PITTURA DI BATTAGLIA TRA XVII E XX SECOLO: itinerario storico-artistico dal Brescianino a Nattini

Visita guidata itinerante  con partenza alle ore 16 dalla Pinacoteca Stuard e arrivo ai Voltoni del Guazzatoio in Pilotta

Il genere della battaglia in pittura, molto amato dalla committenza piacentina e parmense tra il Seicento e il Settecento, trova testimonianza nelle collezioni d’Arte del territorio sia in ambito pubblico che privato. Il percorso itinerante partirà alle ore 16.00 dalla Pinacoteca Stuard per terminare ai Voltoni del Guazzatoio della Pilotta alla mostra Amos Nattini. Pittore di altri mondi.

La partecipazione è gratuita

Biglietto d’ingresso dove dovuto

nattini2

Per informazioni: info@amicidellapilotta.it; cell. 3289589937; 3471498493.

 

 

Gli Amici della Pilotta Vi invitano sabato 11 luglio 2015 alle ore 20.45

CORREGGIO: dagli affreschi staccati al capolavoro  “La Madonna di San Gerolamo”

Visita guidata serale  ore 20.45

Il percorso tematico sarà incentrato sull’analisi della produzione di Correggio indagando le novità pittoriche che hanno fatto di Antonio Allegri uno dei maggiori ed apprezzati interpreti dell’arte italiana del Cinquecento.

Per informazioni: info@amicidellapilotta.it; cell. 3289589937; 3471498493.

 

Gli Amici della Pilotta Vi invitano sabato 13 giugno 2015

IL  TEATRO FARNESE

Laboratorio per le Famiglie ore 15.00: Una speciale visita guidata per grandi e piccoli con un momento laboratoriale dove bambini e genitori lavoreranno insieme; l’attività è dedicata costruzione di un piccolo teatro pop-up dove i piccoli potranno mettere in scena una loro storia.

IL MAGNIFICO TEATRO dei FARNESE: storia e rappresentazioni ”

Visite guidate ore 17.00 e ore 18.00 Il Teatro Farnese, costruito per volontà di Ranuccio I per stupire gli illustri ospiti, sarà al centro del racconto: la storia, le rappresentazioni e il suo fascino fuori dal tempo. Per informazioni: info@amicidellapilotta.it; cell. 3289589937; 3471498493.    

“L’ ICONOGRAFIA MARIANA. L’IMMAGINE DI MARIA DAI 'FONDI ORO' AL CORREGGIO”

Laboratorio per le Famiglie ore 15.00:

Una speciale visita guidata per grandi e piccoli con un momento laboratoriale dove bambini e genitori lavoreranno insieme; l’attività è dedicata alle immagini degli angeli dipinti in tante opere della Galleria Nazionale.

L’ ICONOGRAFIA MARIANA. L’IMMAGINE DI MARIA DAI ‘FONDI ORO’ ALCORREGGIO”“

Visite guidate ore 17.00 e ore 18.00 L’evoluzione dell’iconografia della Vergine nei secoli, attraverso una selezione di dipinti della Galleria Nazionale. Per informazioni: info@amicidellapilotta.it; cell. 3289589937; 3471498493.

Image

Amici della Pilotta Sostiene

Amici della Pilotta sostiene il progetto “Pilotta Contemporaneo” 

“Look aloft!” cried Starbuck ‘The corpusants! The corpusants” Mario Ariò per la Pilotta

Parma, Galleria Nazionale – Palazzo della Pilotta 29 marzo – 7 giugno 2015 a cura di Cristiana Colli e Mariella Utili Informazioni: orari dal martedì al sabato 8.30 – 19.00; domenica e festivi 8.30 -14.00. Chiuso il lunedì ingresso 6 euro fino alle ore 14; 3 euro dopo le ore 14 dai 18 ai 25 anni 3 euro fino alle ore 14; 1,50 dopo le ore 14 under 18 e ogni prima domenica del mese – gratuito Telefono: +39 0521 233617 – E-mail: gallerianazionaleparma@beniculturali.it

Image